Reincarnazione Nella Filosofia Buddhista

Giovedì 13 Giugno 2019 – Ore 18:30 – 20:00

Condotto dal Maestro e Guida Il Ven. Geshe Lharampa Lobsang Sherap


Ciclo di Rinascita e “Reincarnazione”:

La migliore traduzione del termine sanscrito “Samsara” è “Oceano dell’esistenza”, cioè l’insieme di tutti i piani di esistenza illusori e compenetrati, tra i quali quello umano, tutti privi di realtà e tutti caratterizzati da uno stato di sofferenza.
Tutto il Samsara (anche i piani superiori a quello umano) è caratterizzato da dolore e sofferenza e, soprattutto, è illusorio ed insostanziale, un vero e proprio miraggio, causato dall’Avidya (Ignoranza Metafisica) delle miriadi di esseri che lo popolano.
Tutti gli esseri esistenti, siano essi divini, umani o subumani, sono vittime di questa illusione e di questo stato di sofferenza, anche se, nella maggioranza dei casi, non ne sono consapevoli.
E’ difficile per l’uomo occidentale attuale rendersi conto che il suo è uno stato di dolore e sofferenza, in quanto non ha nessuna esperienza o consapevolezza dello stato di conoscenza superiore, che, nel suo più alto grado, consiste nella suprema Illuminazione (Bodhi) con la identificazione con l’unico Reale Assoluto e col riconoscimento dell’illusorietà di tutti i piani dell’esistenza, compreso quello divino. Il Maestro Ven. Geshe Lobsang Sherap spiegherà il perché della reincarnazione


Tessera Obbligatoria 

Cost. Euro 15,00 Soci Mensili Gratis

Info: Segreteria Centro Giamzè di Roma +39 06-2253 8369 / +39 349-3342719 (WhatsApp)

Please follow and like us: