IL CAPODANNO TIBETANO  con il Mandala di Sabbie Colorate realizzato  dai Monaci Tibetani del Centro Giamzè di Roma  29 Febbraio 2020 ore 20:00 – 22:30

IL CAPODANNO TIBETANO con il Mandala di Sabbie Colorate realizzato dai Monaci Tibetani del Centro Giamzè di Roma 29 Febbraio 2020 ore 20:00 – 22:30

Presso L’Angolo dell’Avventura
Lungotevere Testaccio 10 – Roma

Mandala: cosa sono e cosa significano? Cosa rappresenta un mandala?
Il mandala è un simbolo spirituale e rituale che rappresenta l’universo. Non solo
una forma d’arte, sono usati in numerose tradizioni spirituali. Dove nascono i
mandala? In Oriente, soprattutto nell’Induismo e nel Buddismo, per focalizzare
l’attenzione, per definire uno spazio sacro e per aiutare la meditazione
Perché i mandala vengono distrutti? Nel buddhismo tibetano i mandala vengono
disegnati con sabbie colorate e poi distrutti, a simboleggiare l’impermanenza del
mondo materiale. 

PROGRAMMA DELLA SERATA

dalle ore 20.00

 Accoglienza dei partecipanti, degustazione the tibetano e dolci tipici
 Possibilità di vedere all’opera i monaci per la costruzione del mandala
della compassione

dalle 20.30 Cena con piatti tipici indo-tibetani

 I piatti sono tutti vegetariani: Momo (sorta di grandi tortelloni ripieni di
verdure) Dahl( lenticchie speziate accompagnate da riso bianco) Palaak
paneer(tofu grigliato in salsa di spinaci), frittelle di verdure speziate,
polpette di verdure in salsa piccante
dalle 21.30

 Breve filmato che mostra il lavoro fatto dai monaci nella giornata
 Spiegazione del significato del mandala
 Benedizione e distruzione del mandala con distribuzione delle polveri ai
presenti come buon augurio
 Puja del fuoco e Meditazione del Tonlen per scacciare da noi stessi le
negatività
Quota di partecipazione a persona: euro 16 per i soci – per chi si deve

associare euro 20 (comprensive di tessera e cena)

PER PRENOTARE:

http://www.viaggiavventurenelmondo.it/serateangolo/serate.php

Please follow and like us:
Chiudi il menu